spot_img

Google Acquisti, il nuovo servizio per tablet e smartphone

Google come Amazon, il noto motore di ricerca ha introdotto una versione beta di Acquisti, nuovo pulsante disponibile per tablet e smartphone. E’ una novità decisamente interessante quella di Google che, a 20 anni dal lancio di Amazon, vuole aggiungere al suo ricco bouquet di servizi anche una funzione espressamente dedicata all’e-commerce, uno tra i settori che più sono cresciuti negli ultimi anni.

Il tasto acquisti, disponibile nella versione per tablet e smartphone del motore di ricerca, è al momento in fase di testing come confermato dal colosso di Mountain View in un posto per la piattaforma pubblicitaria di google, Adwords. Test che riguarda una serie di funzioni innovative dedicate ai venditori che, da questo mese saranno utilizzabili sulla versione per Android del browser Chrome.

Nella fattispecie Google ‘Acquisti’ è pensata per rendere più semplici e rapidi gli acquisti online, effettuandoli direttamente dal motore di ricerca o, in alternativa, da pagine ospitate da google, senza che sia dunque necessario effettuare l’accesso ad una specifica pagina di e-commerce. Resta da capire come sarà possibile effettuare le transazioni: sembra infatti che Google otterra una serie di introiti legati ai click generati dalla ricerca del prodotto online.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles