spot_img

Google Play Store: rimosse due app, rubavano la password Facebook

Allerta nel Google Play Store: pochi giorni fa sono state rimosse due app presenti nel noto store per gli utenti Android in quanto fittizie; infatti, i due gochi Jump Chess e Cowboy Adventure, scaricati da migliaia di utenti, rubavano infatti la password Facebook degli utenti che le installavano. Nonostante i frequenti e quotidiani controlli effettuati sulla piattaforma Google, queste due app, sviluppate dalla Tinker Studio, erano riuscite a passare inosservate e grazie ad un trucco molto semplice rubavano la password del noto social network.

Sfruttando il fatto che quasi tutte le app richiedono, per consentire all’utente di interagire con i propri amici, la password di accesso a Facebook, questi due giochi presentavano una fittizia pagina di login; in realtà trasmetteva direttamente agli sviluppatori e-mail e password di ogni utente che pensava, in questo modo, di poter iniziare a giocare a Jump Chess o Cowboy Adventure. Per tale ragione sono state immediatamente rimosse dal Google Play Store.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles