spot_img

Google protegge gli utenti e rassicura: nessuno è stato colpito dal virus

Google si è attivata subito per proteggere gli utenti riguarda il rischio per la sicurezza su una vulnerabilità dei smartphone Android. Nessuno è stato colpito dal virus.

Joshua Drake, noto esperto in sicurezza informatica, ha scoperto una nuova vulnerabilità smartphone Android, che stando ai dati da lui raccolti interesserebbe la stragrande maggioranza degli smartphone Android (si parla del 95%).

La vulnerabilità smartphone Android è stata definita Stagefright e consente al malintenzionato di infettare uno smartphone Android e di accedere ai dati in esso contenuti semplicemente inviando un MMS particolare.

L’esperto Joshua Drake si è prontamente messo in contatto con Google, spiegando la sua scoperta e chiedendo un intervento da parte del team di sviluppo del sistema operativo mobile Android per correggere la falla.

Per ora Google non ha ancora rilasciato alcun aggiornamento Android : basta ricevere un MMS specifico da parte del malintenzionato affinchè la vulnerabilità smartphone Android faccia effetto ed il device venga infettato.

 

Aggiornamento: 28/07/2015 ore 18:18

Ed ecco che arriva la notizia di un portavoce Google spiegando che si sono attivati subito per capire il problema e per proteggere gli utenti: “Questa vulnerabilità è stata identificata in ambiente di laboratorio sui vecchi dispositivi Android e, per quanto ne sappiamo, nessuno è stato colpito dal virus. Non appena ne siamo venuti a conoscenza, ci siamo subito attivati per inviare ai nostri partner un bug fix per proteggere gli utenti”.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles