Apple (potrebbe) acquistare la Imagination Technologies

0

Secondo recenti indiscrezioni prese direttamente dal web, la Apple sarebbe intenzionata ad acquistare l’azienda Imagination Technologies del Regno Unito. Un passo che servirebbe per permettere all’azienda di Cupertino di produrre chip grafici del tutto nuovi per i propri prodotti, iPhone ed iPad in primis.

I rapporti fra Apple e questa azienda inglese cominciano nel 2008: la Apple già allora possedeva numerose azioni della Imagination Technologies, ed aveva acquisito il 3,6% della società. Nel 2009 ha acquistato in totale il 9,5% della società, oggi possiede una quota di 8,38%. Questa azienda è abbastanza famosa per la serie di GPU Power VR che l’azienda con la mela utilizza già da qualche anno sui suoi prodotti. Proprio per questo motivo i rumors sull’eventuale acquisto della IT da parte di Apple non sembrano poi così infondati. Eppure ancora nessuna conferma ufficiale né da parte della Imagination Technologies né da parte dell’azienda di Cupertino.

La società inglese è stata fondata nel 1985 sotto diverso nome, e si è specializzata in grafica, sistemi home audio e video, e adesso dopo la collaborazione con Apple ha avuto un successo strepitoso a livello mondiale. Tra i clienti della IT figura anche l‘azienda coreana Samsung, produttrice di smartphone “concorrenti” della Apple.