Apple ritira gli iMac da 27″ per un difetto di fabbricazione

0
Apple ritira gli iMac da 27
Apple ritira gli iMac da 27" per un difetto di fabbricazione

Apple ha incominciato a contattare i proprietari dell’iMac da 27 pollici prodotto tra Dicembre 2012 e Settembre 2013.

Apple ha infatti scoperto un difetto di processo e propone la sostituzione gratuita del proprio disco rigido. Per capire se il proprio computer è a rischio basta andare sulla pagina apposita del sito Apple dedicata all’iMac, dove inserendo il numero di serie del dispositivo emergeranno le informazioni utili.

Nel caso fosse necessaria la sostituzione, che è gratuita, seguiranno le indicazioni specifiche. La campagna di sostituzione durerà fino al 19 dicembre 2015, o un massimo di 3 anni dalla data certificata dell’acquisto dell’iMac. Chi avesse già dovuto sostituire in passato le sue spese dell’Hard Disk da 3TB di un iMac di 27 pollici potrà richiedere un rimborso dei costi alla società stessa contattando il supporto tecnico.