spot_img

Apple Watch: non interessa molto ai giovani

Apple Watch: a quanto pare il prodotto di casa Cupertino non sembra interessare molto ai giovanissimi, per giovanissimi si intende delle persone che hanno una fascia d’età che va dai 20 ai 35 anni, e che dovrebbe essere la fascia d’età più produttiva per quanto riguarda le vendite di questo dispositivo.

NBCNews in realtà pensa che questo prodotto sia un po’ inutile, nel senso che data la spesa ci sono utenti che non lo acquistano perchè dopo un mese questo dispositivo potrebbe rimanere una semplice estensione di iPhone, alla fin fine è così, ma comunque Apple come vediamo sta cercando anche di rilasciare aggiornamenti interessanti per incrementare le sue funzionalità, anche se uno smartwatch dovrebbe basarsi semplicemente su quello che è la gestione delle notifiche, anche se Apple Watch sappiamo benissimo che va oltre a quello che sono le funzionalità per quanto riguarda le notifiche.

In realtà questi dati ancora non andrebbero dilvugati, di fatto i dati di Apple per quanto riguarda Apple Watch ancora non sono stati resi ufficiali, tra l’altro il dispositivo intelligente di casa Cupertino è stato lanciato anche qui in Italia proprio il 26 giugno, di conseguenza dobbiamo aspettare sicuramente un po’ per far stabilizzare le vendite.

Voi avete acquistato questo prodotto di casa Cupertino? Aspettiamo la vostra nei commenti!

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,995FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles