TaiG Jailbreak bloccato da iOS 8.4.1

0

Il nuovo aggiornamento iOS 8.4.1 blocca il TaiG Jailbreak

Brutte notizie per tutti i possessori di un device jailbroken: l’ultimo aggiornamento rilasciato dalla Apple, ovvero iOS 8.4.1 (abbiamo parlato in un precedente articolo della seconda beta iOS 8.4.1), blocca i dispositivi sui quali è stato effettuato il TaiG Jailbreak.

Se il proprio dispositivo è stato sbloccato con il TaiG Jailbreak bisogna stare alla larga dall’aggiornamento iOS 8.4.1. Nel caso in cui l’aggiornamento venisse effettuato, infatti, il device diventerebbe inutilizzabile, dal momento che non sarebbe più possibile sbloccarlo per accedere ad applicazioni e dati personali.

La Apple ha dimostrato con questa scelta di voler combattere il jailbreak, cercando di proteggere il suo sistema operativo, ma soprattutto cercando di far rispettare la filosofia dell’azienda, che non prevede un’apertura come quella offerta dal sistema operativo mobile Android.