spot_img

Aeroporto Guglielmo Marconi ( Bologna): bambino morto in aereo all’età di 11 anni

Mentre era in viaggio si è sentito male un bambino morto in aereo, poi, dopo l’atterraggio all’aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna. Il bambino, di 11 anni e di origini marocchine, è morto sotto gli occhi increduli dei genitori e dei soccorritori che hanno provato invano a rianimarlo. Per ben quaranta minuti, infatti, la squadra di Primo Soccorso dell’aeroporto, intervenuta a bordo per soccorrere il bambino, ha applicato le procedure del caso, tuttavia, qualsiasi tentativo si è dimostrato praticamente inutile.

Il bambino soffriva di gravi patologie

La vittima, in volo su un Royal Air Maroc, insieme a i genitori e tre fratelli, sembrerebbe, ad una prima analisi, soffrisse di malformazioni congenite, le stesse che l’hanno portato ad accusare difficoltà respiratorie, culminate nel tragico evento. È stato aperto, comunque, un fascicolo per accertare le cause del malore e per valutare se i soccorsi siano arrivati in tempo o quando era già troppo tardi.

.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,984FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles