spot_img

Albania da terzo mondo? Adesso non più

L’Albania cambia volto: non più paese da terzo mondo, ma nazione in crescita

L’Albania oggi è cambiata: camminare per Tirana, vuol dire camminare oggi in una capitale europea, con tanti parchi, molte auto in giro ed un aspetto da grande città che fino a pochi anni fa non aveva.

A smentire il luogo comune secondo cui l’Albania era identificata come un paese da terzo mondo, sono tanti italiani che sono stati nel paese balcanico sia per turismo che per lavoro; crescono gli scambi commerciali con l’Italia, cresce il rapporto con il nostro paese ed in tanti possono verificare i grandi passi avanti compiuti dall’Albania.

A Tirana, accanto agli edifici di epoca fascista costruiti quindi durante l’era coloniale italiana, adesso spiccano anche grattacieli installati su ampi viali, che accolgono un traffico sempre più diffuso.

A molti colpisce soprattutto proprio la crescita del traffico: tante auto, molte costose, girano per Tirano e sfrecciano lungo i viali ripuliti negli scorsi anni. Ma anche i trasporti, in generale, oggi sono di gran lunga migliorati: contraddizioni ed altri problemi restano, ma l’Albania cresce e l’Italia no e questo è un dato di fatto da cui partire.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,945FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles