Belli di papà, Abatantuono al cinema nella commedia diretta da Guido Chiesa

0

“Belli di papà”, è questo il titolo del film diretto dal celebre regista, sceneggiatore e critico musicale italiano Guido Chiesa che è finalmente arrivato nelle sale cinematografiche italiane, per l’esattezza lo scorso giovedì 29 ottobre 2015. Belli di papà nello specifico racconta di Vincenzo, un imprenditore di successo interpretato dal celebre attore, comico, sceneggiatore televisivo italiano Diego Abatantuono, che rimasto vedovo dovrà prendersi cura dei suoi tre figli. I ragazzi hanno vissuto una vita piuttosto agiata e ignari di qualsiasi responsabilità motivo per il quale Vincenzo metterà in scena una finta fuga proprio per riportare i ragazzi alla realtà.

Vincenzo dunque farà credere ai figli che l’azienda di famiglia stia fallendo per bancarotta fraudolenta motivo per il quale dovranno fuggire e successivamente si recheranno presso una casa di famiglia in Puglia, piuttosto malconcia e per sopravvivere i ragazzi dovranno fare quello che non hanno mai fatto ovvero lavorare.

Nel corso di una recente intervista Matilde Gioli, una delle protagoniste di “Belli di papà” alla domanda se i giovani di oggi sono dei bamboccioni oppure no ha risposto di no, affermando nello specifico “Io nei miei coetanei vedo molto fermento, voglia di fare e, purtroppo, altrettanta mancanza di mezzi. L’Italia è un Paese da svecchiare, ma i tanti anziani che dovrebbero farsi da parte non si schiodano dal loro posto”.