Christian Taylor: 19enne nero ucciso da agente

0

Si chiama Christian Taylor il ragazzo afroamericano 19enne ucciso da un agente nel Texas. Il giovane era disarmato.

Christian Taylor, afroamericano 19enne, è stato assassinato da un poliziotto, l’agente Brad Miller, in Texas. Il giovane era disarmato e sarebbe stato ucciso in seguito ad una lite. Alcuni agenti si trovavano ad Arlington, Texas, per rispondere ad un allarme di furto quando notavano un giovane afroamericano schiantarsi con la propria auto contro la vetrina di un concessionario di automobili. Il 19enne era un giocatore di football presso la Angelo State University di San Angelo, Texas.

Il capo del Dipartimento di polizia di Arlington, sergente Paul Rodriguez, indaga su quanto accaduto. L’omicidio di Christian Taylor è avvenuto a un anno di distanza da un tragico episodio analogo. A Ferguson, il poliziotto Darren Wilson aveva ucciso il 18enne afroamericano Michael Brown, scatenando un acceso dibattito in tema di omicidi razziali.