Colle di Val d’Elsa (Siena): Roberto Morti muore, soccorso dai suoi colleghi

0
224

Roberto Morti, 51 anni, è morto ieri a bordo della sua moto a Colle di Val d’Elsa, in provincia di Siena. Per lui è stato fatale lo scontro con un furgone che non gli ha lasciato speranze di vita. Era un vigile del fuoco del distaccamento di Poggibonsi. A soccorrerlo proprio i suoi colleghi.

L’uomo, 51 anni, viaggiava in sella alla sua Honda quando nei pressi di un incrocio lungo via Gramsci, nell’area urbana di Colle, per cause ancora da accertare, ha avuto un violento scontro con un furgone. A soccorrere Roberto Mori, oltre ai sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare l’uomo con il defibrillatore, anche i colleghi del distaccamento di Poggibonsi, ma per lui non c’è stato nulla da fare. La ricostruzione esatta della dinamica è al vaglio della polizia stradale, intervenuta insieme ai vigili urbani. L’uomo era conosciutissimo in zona e la piccola cittadina è ancora in stato di choc.