spot_img

Custonaci (Trapani): Salvatore Baiata morto annegato

Tragedia nel trapanese: Salvatore Baiata è morto annegato nelle acque antistanti Cornino, una località balneare vicino Custonaci. Trasportato subito a riva sono stati inutili i tentativi di rianimarlo. Indagano i carabinieri che ritengono  l’uomo sia stato colto da un malore e sia successivamente annegato dopo aver perso conoscenza.

L’uomo, 45enne,  si trovava in mare in compagnia di un amico come di consueto quando si è sentito male dopo un tuffo. L’amico accortosi subito del malore lo ha trasportato a riva ma per lui ormai era troppo tardi. Si tratta dell’ennesimo caso di annegamento in Sicilia in questa estate 2015. Qualche giorno fa un altro uomo era annegato nel Lido Spiaggia d’oro a Mortelle, in provincia di Messina. Salvatore Baiata era originario di Cornino, località balneare nel territorio di Custonaci molto nota ai turisti.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,106FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles