spot_img

Giovanni Scattone, cattedra all’Istituto Einaudi di Roma

Giovanni Scattone insegnerà psicologia all’Istituto professionale Luigi Einaudi di Roma. L’ex assistente di filosofia del diritto è stato condannato per l’omicidio di Marta Russo, studentessa uccisa nel 1997 da un colpo di pistola partito all’interno dell’Università La Sapienza. Scattone fu condannato nel 2003 per tale omicidio e, dopo anni in cui si è sempre dichiarato innocente, ha ora ottenuto una cattedra all’Istituto Einaudi di Roma.

Le opinioni del collegio docenti si dividono su Giovanni Scattone. C’è chi è sconvolto per la decisione che un uomo condannato per omicidio debba ora rappresentare un modello per i ragazzi in quanto professore. Altri colleghi, invece, si appellano alla non applicazione della pena accessoria: la Legge non ha interdetto Scattone all’insegnamento. Aureliana, la madre di Marta Russo, si è detta “sconvolta e amareggiata”.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,106FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles