spot_img

Giubileo Roma 2016, tre arresti per tangenti su un appalto

Tangenti in gara di appalto per il Giubileo di Roma 2016: tre arresti

Iniziano ad arrivare i primi responsi dei primi controlli sugli appalti per il Giubileo di Roma del 2016; sono tre, in particolare, gli arrestati delle scorse ore.

Il bando controllato e per il quale è scattata l’inchiesta, riguarda quello della manutenzione e della sorveglianza della grande viabilità di Roma: in parole povere, l’appalto messo a bando su cui la Procura capitolina vuole far chiarezza ed ha autorizzato i tre arresti, riguardava la manutenzione delle strade più importanti di Roma, così come la videosorveglianza e la sicurezza. A finire in manette sono due imprenditori ed un funzionario il quale, secondo l’inchiesta, avrebbe ricevuto qualcosa come 2000 Euro in contanti come tangente per condizionare la gara. Adesso i tre sono agli arresti domiciliari; ci sarebbero sufficienti prove a dimostrare l’avvenuta corruzione. Si tratta del primo caso in cui, per il Giubileo di Roma 2016, un grande evento che mobiliterà tanti milioni di fedeli da tutto il mondo, alcuni soggetti vengono trovati con ‘le mani nel sacco’.

Sugli appalti per il Giubileo di Roma 2016, si continuerà a vigilare; il governo vuole evitare casi di corruzione e di appalti pilotati.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,950FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles