spot_img

Jobs Act: disoccupazione scesa oltre il 12 %, soddisfatto Renzi

Secco il commento di Renzi:” Merito del Jobs Act”.

La disoccupazione è scesa sotto il 12%, non accadeva dal febbraio 2013. Il tasso, precisamente,  è dell’ 11,9%, in calo per il secondo mese consecutivo e ai minimi dal febbraio 2013. A comunicarlo è stata l’Istat. La flessione è di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 0,7 punti rispetto ad agosto 2014.

Tale crescita, spiega l’Istat, è determinata dall’aumento dei lavoratori alle dipendenze (+70 mila), in prevalenza a termine (+45 mila). Il tasso di occupazione aumenta di 0,2 punti percentuali, arrivLa disoccupazione è scesa sotto il 12%, non accadeva dal febbraio 2013. ando al 56,5%. «Istat. In un anno più 325mila posti di lavoro. Effetto #Jobsact #italiariparte #lavoltabuona» il tweet del Presidente del Consiglio Matteo Renzi nel commentare questi dati. Più articolato, invece, il commento su facebook:I dati Istat certificano che il Jobs Act funziona. In un anno abbiamo recuperato 325mila posti di lavoro, agosto su agosto. La disoccupazione che era quasi al 14% all’inizio dell’azione del Governo, adesso è sotto il 12%. Le riforme danno frutti, l’Italia riparte. Avanti tutta, adesso. C’è ancora molto da fare e possiamo farlo insieme, con la fiducia di chi sa che apparteniamo a un grande Paese, forte e orgoglioso. Viva l’Italia».

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,960FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles