spot_img

Marina di Camerota( Salerno): 27enne ucciso da frammenti di roccia in una discoteca all’aperto

Stavolta a provocare la morte di un ragazzo in discoteca non sono state né la droga né l’alcool bensì un frammento di roccia staccatosi durante il maltempo. La vittima è un ragazzo di 27 anni di Mugnano di Napoli.

Per il ragazzo si è trattata di una tragica fatalitá

L’incidente è avvenuto a Marina di Camerota, Salerno, in una discoteca all’aperto poco dopo la mezzanotte. Secondo le prime ricostruzioni, mentre era in atto un forte nubifragio, sono venuti giù dei frammenti di roccia da un’altezza di 60 metri e che hanno colpito alla testa il giovane, morto sul colpo.

I Carabinieri, ora, stanno facendo i dovuti accertamenti dopo aver posto sotto sequestro il locale per chiarire così le dinamiche che hanno portato alla morte del 27enne ucciso da frammenti di roccia mentre si divertiva con gli amici in discoteca.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles