Napoli: ucciso il meccanico Luigi Galletta

0
301
Giovanni e Vincenzo Scarriglia sarebbero autore e mandante dell'agguato al cognato Piero Ranieri.

Luigi Galletta di 21 anni ucciso in un agguato da due sicari in via Carbonara a Napoli.

Purtroppo non c’è la fatta il 21enne ferito ieri con colpi di pistola in un agguato a Napoli, in Via Carbonara. Il giovane meccanico Luigi Galletta è stato avvicinato da due persone in sella ad una moto e li hanno sparato tre colpi di pistola al torace. E’ stato ricoverato e operato d’urgenza all’ospedale a Loreto Mare ma non c’è stato nulla da fare. Il giovane non aveva precedenti penali. Gli investigatori sono al lavoro per scoprire i due malviventi.