spot_img

Pericolo carni rosse, secondo l’OMS alzano rischio di avere un cancro

Carni rosse, scoppia il panico dopo allarme tumori dell’OMS

La notizia secondo cui l’OMS, ossia l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha annunciato che le carni rosse aumentano il rischio di contrarre il cancro del 18% ha fatto il giro del mondo in poco tempo ed ha messo in allarme i tanti quotidiani consumatori.

Le carni rosse, in particolare, secondo l’OMS hanno delle particolarità tali da poterle considerare tra quelle più a rischio per la contrazione del cancro; ma le carni rosse, come si sa, rientrano nella dieta di milioni di persone in tutto il mondo: salsicce, bistecche, hamburger e chi più ne ha e più ne metta vengono divorate ogni giorno da milioni di persone le quali adesso sono in allarme. Gli esperti in realtà, mettono in guardia dal rischio di elevato panico; in Italia per esempio, la qualità delle carni rosse è tutto sommato sotto controllo: infatti, le carni rosse vengono controllate e vengono in molti casi da allevamenti che non usano additivi od altri nel trattamento degli animali.

Pur tuttavia comunque, in linea generale, non si consiglia di non mangiare più carni rosse ma solo di evitare abusi; spesso anche per due volte a settimana accade che le carni rosse vengono mangiate da molte persone e questo già basta per poter causare guai alla salute.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles