spot_img

Posillipo: in fiamme lo yacht di De Laurentis. Il patron partenopeo era a bordo

Le fiamme hanno distrutto ieri lo yacht di De Laurentis. Angra, il nome dell’imbarcazione, ha preso fuoco a causa di un guasto al largo di Posillipo.  Ancora sconosciute le cause dell’incendio che ha divorato la preziosa barca. Tutti salvi i 12 a bordo, grazie ai gommoni dell’imbarcazione stessa. Sul posto la capitaneria di porto. Sembra che a prendere fuoco possa essere stato un motore. De Laurentis era a bordo ed è stato subito scortato a riva.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio intorno alle 18 al largo di Posillipo. Il noto produttore era a bordo del suo moto yacht, lungo 32 metri, assieme a 12 amici quando ad un certo punto, per cause ancora da accertare, si è sollevata una grande fiamma. Secondo una prima ricostruzione i membri dell’equipaggio si sono tuffati a mare per sfuggire al fumo e alle fiamme e sono stati recuperati immediatamente. De Laurentiis, invece, insieme alla famiglia. è stato messo in salvo e condotto su un tender al molo di Mergellina. Il patron, atteso allo stadio per Napoli-Lazio, non ha assistito alla gara.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles