spot_img

Salvini, altro affondo a Renzi:” E’ un verme”

Un presidente del Consiglio che usa un bambino per la sua campagna elettorale è un verme. E’ questa la pesante accusa del leader del Carroccio Matteo Salvini al presidente del consiglio Matteo Renzi, in merito ad una campagna pubblicitaria sempre sull’accoglienza dei migranti.

Tutto è nato dal buon momento dell’Ue sul tema migranti e dai commenti di Renzi che aveva sottolineato l’esigenza di combattere “non le destre ma le bestie”. Secca la replica di Salvini:”Un presidente del Consiglio che usa un bambino per la sua campagna elettorale è un verme. Squallido insultare chi chiede regole certe, visto che ormai sono l’unico a chiederle. Mi sento una bestia cattiva, quelli buoni sono Renzi, Alfano, la Boldrini e la Merkel, quelli che vogliono sradicare i popoli per portare in Europa i nuovi schiavi. Hanno fiutato l’affare. Oggi l’Europa è governata dai nuovi schiavisti”. Pesanti accuso che non placano il clima di tensione sia tra i due leader che sul tema immigrazione.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,048FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles