spot_img

Terremoto Cile, scossa magnitudo 8.4 stanotte: allarme tsunami

Scossa di terremoto 8.4 Richter in Cile, allarme tsunami

E’ stato diramato un allarme tsunami in Cile dopo la paurosa scossa di terremoto avvenuta in ore notturne in Italia, mentre erano le ore pomeridiane nel luogo dell’evento.

La scossa di terremoto ha avuto magnitudo 8.4 della scala Richter, si tratta di una delle più forti degli ultimi anni non solo in Cile, bensì a livello planetario; per intenderci, è almeno 1000 volte superiore alla scossa de L’Aquila del 2009, mentre non è molto distante come magnitudo da quella di Fukushima nel 2011.

Le autorità hanno prontamente evacuato, subito dopo il terremoto, qualcosa come un milione di persone dalle coste per via dell’allarme tsunami; al momento, pare che delle onde di 4 metri si siano scontrate contro la costa cilena, ma l’allarme resta ancora alto ed è esteso a tutto l’Oceano Pacifico.

L’epicentro del terremoto odierno, si trova a circa 50 km dalla costa cilena; ci troviamo, in particolare, non lontani dalla città di Salamanca, a circa 90 km dalla capitale Santiago.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,031FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles