spot_img

Aereo cargo russo si schianta al suolo dopo decollo, 41 vittime nel Sud Sudan

A Juba, capitale del Sud Sudan, un aereo cargo russo si è schiantato al suolo poco dopo il decollo

La notizia è di pochi minuti fa: un altro aereo russo si è schiantato al suolo poco dopo il decollo, ma questa volta si tratta di un aereo cargo ed il disastro è avvenuto nei pressi dell’aeroporto di Juba, capitale del Sud Sudan.

A riportare la notizia è un Tweet della locale radio, la quale riferisce che l’aereo è caduto a circa 800 metri dalla pista dell’aeroporto di Juba; come detto, si trattava di un aereo cargo russo, a bordo vi erano in tutto 12 persone, divise tra 7 passeggeri e 5 uomini di equipaggio. Sempre secondo le fonti locali riportate dalla radio di Juba, soltanto in due sono sopravvissuti; sarebbero invece morti tutti gli altri occupanti del velivolo: sul posto, sono in azione i soccorritori. L’incidente aereo del cargo russo, avviene a pochi giorni dalla sciagura dell’aereo civile Metrojet che collegava Sharm El Sheik con San Pietroburgo e su cui si sta indagando anche per un presunto attentato visto che l’aereo risulta essersi disintegrato in volo.

Sull’incidente aereo che ha coinvolto il cargo russo pochi minuti fa, le notizie sono comunque ancora frammentarie. Sempre da fonti locali, si apprende che le vittime, ad un’ora dall’incidente, sono salite a 41: si tratterebbe con molta probabilità di persone a terra rimaste coinvolte dallo schianto del cargo russo.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,940FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles