spot_img

Aguscello (Ferrara): Trovato morto il 73enne Pierluigi Tartari

Il corpo senza vita del pensionato è stato ritrovato poche ore fa nelle campagne del ferrarese. Uno slovacco ha ammesso il macrabo omicidio

Era a testa in giù con mani e piedi legati in un casolare abbandonato, l’anziano pensionato 73enne sequestrato da una banda di slavi nella sua casa nel ferrarese. Lo scorso 9 settembre una banda di uomini slovacchi aveva fatto irruzione nella sua casa di Aguscello per rubare i soldi dell’anziano. Non trovando il bottino desiderato hanno preso Pierluigi Tartari, prendendolo a botte ed infine abbandonarlo in aperta campagna.

A confessare il macabro omicidio è stato uno dei componenti della banda di spietati assassini, il 19enne slovacco Patrick Ruszo, che ha accompagnato le forze dell’ordine nel posto dove il 73enne era stato abbandonato dopo essere stato ucciso. La confessione dello spietato assassino, freddo e consapevole di quello che ha fatto, ha conseguito l’arresto anche di un altro membro della banda, Costantin Fiti, 51enne rumeno. E’ caccia aperta ad un terzo uomo, che sarebbe sempre di nazionalità rumena e capo della banda.

 

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles