spot_img

Avezzano (AQ): Esplode bombola a gas. Grave madre e figlia

E’ successo tutto all’improvviso. Un grande boato e già le sirene dei vigli del fuoco in lontananza. E’ esplosa una bombola a gas in un’abitazione. Gravi condizioni per una donna e una bambina

Durante una cena in casa dei vicini è avvenuto lo scoppio di una bombola a gas. Nell’incidente sono rimaste gravemente ferite una donna e una ragazzina. E’ successo ad Avezzano, in provincia de L’Aquila, nella serata di ieri , attorno alle 20,05. secondo le testimonianze la deflagrazione è avvenuta all’interno della casa, sita in via Pertini, della donna rimasta ferita.
Nell’abitazione si stava cenando la donna e i suoi vicini di casa si sono riuniti a cena per stare in compagnia. La padrona di casa, durante il pasto, si è avviata nella stanza dove c’era la bombola a gas. Forse a causa di una perdita, circostanza ancora da accertare, è avvenuta l’esplosione dopo che la donna ha acceso la luce dello stanzino.

L’esplosione della bombola a gas è avvenuta in un batter di ciglia. Nell’incidente sono rimaste gravemente ferite la padrona di casa R.M., di 35 anni e una ragazzina di 14. Entrambe le malcapitate sono state trasportate d’urgenza al Sant’Eugenio di Roma, al Centro grandi ustionati, poiché hanno riportato ustioni su 90% del corpo. Gli altri commensali non hanno riportato gravi ferite, sono sotto stato di choc, ma non ricoverati in ospedale.
Sul luogo subito i vigili del Fuoco e pattuglie di Carabinieri e Polizia, che stanno effettuando le indagini del caso per risalire alla causa dell’esplosione

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles