spot_img

Ferrara, madre ritira figlia dal nido: l’assistente è down

Madre ritira la figlia dal nido: l’assistente ha la sindrome di Down. E’ polemica.

“Non voglio che stia con quella ragazza lì”: questa la frase che avrebbe proferito una mamma che ha deciso di ritirare la figlia dall’asilo nido per non farla entrare a contatto con una delle assistenti, affetta da sindrome di Down. L’accaduto ha lasciato tutti sconcertati, anche perché il personale scolastico ha definito inaccettabile il comportamento della donna. La scuola ha subito preso le parti della ragazza, che viene definita come preparata e con tutte le carte in regola.

Non era mai accaduto un episodio del genere prima d’ora, ma la mamma, dopo aver ritirato la piccola prima della fine del periodo di inserimento, chiesto alla responsabile “perché non le avevo comunicato che nel nido lavorava, come mi ha detto la signora al telefono, ‘quella ragazza lì’ “. Dall’asilo fanno sapere che l’assistente, oltre a essere idonea al lavoro che svolge, non gestisce in autonomia i bambini e che nessuna famiglia si era mai lamentata sino ad ora.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,960FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles