spot_img

Lecce: due giovani uccisi in scooter dopo essere tamponati da tossicodipendente

Drammatico incidente stradale in provincia di Lecce, auto si scontra con uno scooter, muoiono due ragazzi di 16 anni, conducente positivo a test droga ed alcool

Epilogo drammatico in Puglia: tra Sabato e Domenica due giovani in scooter vengono tamponati da un uomo che non si ferma e continua la sua corsa verso Nord. Si tratta di due giovani di 16 anni che sono morti sulla strada che da Meledugno porta a Torre dell’Orso, in provincia di Lecce, Sud della Puglia, e ad ucciderli è stato un uomo di 33 anni, Iacopo Lorusso (nato a Bari e residente a Lecce) che non si è fermato dopo aver tamponato i due ragazzi in motorino.

Dopo essere stato rintracciato, Iacopo Lorusso è stato sottoposto al test per alcool e droga, risultando positivo ad entrambi. Poco dopo aver colpito lo scooter con a bordo i due sedicenni, Giorgio Sabato di Nardò e Alex Giuseppe Furio di Copertino, l’omicida ha tamponato altre due persone in motorino, ma per entrambi non ci sono state gravi conseguenze. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di duplice omicidio colposo per alterazione alcolica e da stupefacenti.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,950FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles