Operaio folgorato in provincia di Arezzo, è in codice rosso

0

Dramma in un giardino di Castiglion Fiorentino: operaio tocca cavo elettrico, è ricoverato in gravi condizioni

Un operaio stava eseguendo ieri, Lunedì 21 Settembre 2015, dei lavori di ristrutturazione nel giardino dell’abitazione dell’ex sindaco di Castiglion Fiorentino in provincia di Arezzo, Toscana, quando è stato folgorato dall’alta tensione.

L’operaio stava eseguendo dei lavori di potatura di un cipresso su una gru fissata da una piattaforma quando la sega sarebbe scivolata per poi terminare sui fili dell’alta tensione. L’uomo è residente di Policiano, 34 anni, e dopo essere rimasto folgorato è caduto e ha perso i sensi. L’uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco e stabilizzato dai sanitari del 118 che lo hanno portato presso l’ospedale Careggi in codice rosso. A dare l’allarme è stata la moglie dell’operaio che ha temuto il peggio, il marito è ricoverato in gravi condizioni ma non è morto, cercheremo di sapere qualcosa di più sulle sue condizioni di salute.