spot_img

Ragazzo investito da treno merci a San Biagio di Callalta, sospesa circolazione ferroviaria sulla linea Treviso – Portogruaro

Treviso, ragazzo morto investito da un treno a San Biagio di Callalta

Tragedia sui binari in provincia di Treviso; il fatto è accaduto in particolare a San Biagio di Callalta, piccolo centro veneto non lontano dal capoluogo trevigiano. Un ragazzo di 17 anni è rimasto ucciso dopo essere stato travolto da un treno merci; il fatto è accaduto alle 7:40.

Non si tratta di suicidio, ma di tragica fatalità; pare che il ragazzo si fosse recato nella stazione di San Biagio di Callalta per prendere il treno che lo portasse a scuola, ma forse in maniera poco cauta ha aspettato il mezzo in un punto oltre la linea gialla e così il treno merci che sopraggiungeva lo ha preso in pieno. Pare inoltre che in zona ci fosse nebbia e dunque il macchinista si è potuto accorgere soltanto all’ultimo momento della presenza del ragazzo in un punto molto vicino al binario; il treno merci non doveva fermarsi a San Biagio di Callalta e procedeva spedito lungo il binario della stazione del piccolo paese trevigiano.

La linea, come comunicato da Trenitalia, è stata sospesa per diverso tempo al fine di poter far svolgere il lavoro alle autorità giudiziarie e ciò ha provocato disagi nel traffico ferroviario lungo tutta la mattinata; i treni sulla linea Treviso – Portogruaro hanno potuto riprendere le loro corse regolarmente alle 9:20.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles