spot_img

Sestri Levante, chiuso il parco Serlupi: sospetta la presenza di metalli tossici

A Sestri Levante il M5s aveva denunciato il sospetto di presenza di metalli tossici nell’area bambini del Parco Serlupi: disposta la chiusura

Metalli tossici nell’area verde frequentata anche dai bambini. Era questo il sospetto avanzato dagli attivisti del Movimento 5 Stelle della zona. Un sospetto che ha provocato oggi la chiusura dello stesso Parco Serlupi, sottoposto agli accertamenti degli esperti. Secondo il Comune sono stati ritrovati “superamenti delle concentrazioni soglia di contaminazione (Csc)” di metalli come arsenico, cobalto, nichel, rame. Il parco si trova di fronte una scuola ed è per questo che risulta molto frequentato da bambini e giovani.

In attesa degli scavi da parte dei tecnici, il caso è stato segnalato, oltre che alla Regione, anche al Prefetto, all’Asl4, all’Arpal e alla Città Metropolitana. Come aveva giustamente denunciato il Movimento 5 stelle, c’è una spiegazione abbastanza plausibile: prima dell’acquisto del terreno da parte del Comune di Sestri levante, avvenuta nel 1978, nella stessa zona operava la fabbrica siderurgica Fit Ferrotubi. La presenza di questi metalli potrebbe derivare dalla fusione, in tempi abbastanza lontani, di “scorie costituite da masse vetrose di ossidi metallici e altri materiali”.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,940FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles