Sulmona:Maria Luisa Esposito investita e uccisa da tre rumeni

0

Inutili i soccorsi, troppo gravi le ferite riportate.

Terribile incidente ieri sera a Sulmona sulla SS17 dove ha perso la vita Maria Luisa Esposito, un insegnate 54 enne. Letale per lei l’impatto con un’altra auto con a bordo tre rumeni che l’ha presa in pieno e in pratica annientata. Per i tre rumeni solo ferite lievi: la Procura ha sequestrato i mezzi e aperto un’inchiesta per far luce sulla esatta dinamica dell’incidente.

La donna era un’insegnate nonchè presidente dell’associazione culturale ‘Lo Specchio’. Si stava immettendo sulla SS17 quando ad un certo punto è stata presa in pieno da un’altra auto piombatagli addosso. Arrivati immediatamente i soccorsi la donna è stata trasportata in ospedale ma il suo cuore si è fermato attimi prima dell’arrivo. Per la 54 enne, molto nota a Sulmona, non c’è stato nulla da fare. Per i tre rumeni solo ferite lievi. Non sembrano esservi, tuttavia, molti dubbi sul fatto che l’auto dei tre rumeni non abbia dato la precedenza alla donna e viaggiasse a folle velocità.