Tragedia a Savona: crolla una palazzina nella notte. Due morti e ancora dispersi

0
Tragedia a Savona crolla una palazzina nella notte. Due morti e ancora dispersi
A Bezzo è crollata una palazzina probabilmente a causa di una fuga di gas. Si cercano superstiti sotto le macerie.

A Bezzo è crollata una palazzina probabilmente a causa di una fuga di gas. Si cercano superstiti sotto le macerie.

Tragedia nella notte nel piccolo pesino di Bezzo, frazione di Arnasco, in provincia di Savona. Questa notte, infatti, intorno alle ore 03,30, un forte boato ha svegliato l’intero paesino, facendo riversare tutti gli abitanti, colmi di paura, in strada.
Il boato è stato, purtroppo, causato dal crollo di un’intera palazzina di due piani. Subito dagli abitanti del paese sono stati allertati i soccorsi, che si sono precipitati sul luogo della tragedia.

All’arrivo dei Vigili del Fuoco la situazione è sembrata subito drammatica. Gli uomini delle forze dell’ordine hanno iniziato a scavare tra le macerie della palazzina crollata. Al momento sono stati recuperati senza vita due corpi: uno è appartenente ad un uomo anziano, che viveva in uno dei due appartamenti con sua moglie, l’altro non è stato ancora identificato, ma appartenente ad una delle tre persone che occupavano il secondo alloggio delle palazzina.

Due persone, attualmente, ancora risultano disperse e non si ha la certezza se nel secondo appartamento ne vivesse una quarta. Secondo una prima ricostruzione fatta dai vigili del fuoco la palazzina è crollata a causa di un’esplosione dovuta a una fuga di gas.