spot_img

Fedez ricoverato, causa rissa

Il rapper Fedez è stato ricoverato questa mattina all’ospedale San Paolo, per una rissa scoppiata nel suo appartamento a causa del volume troppo alto della musica. A lamentarsi è stato il vicino di casa 41enne, che, secondo quando raccontato, avrebbe suonato alla porta del giovane, lamentandosi per il volume troppo alto che proveniva dalla sua casa. Ed è così che, un banale litigio, è subito scoppiato in rissa, con Fedez ricoverato.

Trauma alla mandibola per Fedez ricoverato, ferito anche il vicino

Il 41enne avrebbe bussato alla porta del rapper alle 6 di mattina, orario in cui Fedez aveva pensato bene di avviare una festa piuttosto rumorosa, in cui la musica non è mancata di infastidire il vicinato. Non si sa chi sia stato il primo a ricorrere alla violenza, fatto sta che entrambi sono finiti in ospedale. Fedez ricoverato al San Paolo e il vicino al San Carlo, con una prognosi, rispettivamente, di 15 e 10 giorni. I due sono riusciti a procurarsi un trauma alla mandibola e una trauma facciale e, per il momento, non si sa se abbiano intenzione di sporgere denuncia.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles