spot_img

Gianni Morandi bacchettato dal figlio perché passa troppo tempo al cellulare

Strano siparietto in casa Morandi, da dove il noto cantante fa sapere di essere rimproverato da suo figlio, poiché trascorre troppo tempo al cellulare.

Su Facebook, Gianni Morandi sempre più protagonista. Il cantante, nella giornata di ieri, ha condiviso con tutti i suoi seguaci la notizia di un rimprovero ricevuto da parte di suo figlio Pietro. Ebbene si, ruoli ribaltati in casa Morandi, poiché il figlio del papà di ‘Andavo a cento all’ora’ ha rimproverato il padre perché passerebbe troppo tempo al cellulare.

Così, l’artista scherza sull’accaduto: “Mio figlio Pietro mi fa notare che io passo più tempo al telefonino, di lui e di tutti i suoi amici”, poi continua, “Di solito sono i genitori a riprendere i figli…” e ancora prosegue, “Pietro ha ragione ma io mi diverto molto a guardare la nostra pagina e a leggere i vostri commenti! Forse sto esagerando, me ne rendo conto…”.

Solo la settimana scorsa, Gianni Morandi era stato accusato da Selvaggia Lucarelli di non essere lui il vero e unico autore dei post pubblicati sulla pagina ufficiale di Facebook, ma di avvalersi dell’aiuto della moglie Anna e di uno staff.

Accuse alle quali prontamente il cantante ha risposto, ovviamente tramite il social: “Ciao Selvaggia! Riguardo il tuo post di oggi… io non ho mai nascosto che gestisco fb e Instagram con Anna. Comunque tu sei sveglia e attenta e hai ‘catturato’ subito! Sei forte! Ma ti confermo che per quanto riguarda Facebook e Instagram si tratta di una questione familiare e che tutti i post e i commenti ai fan sono miei senza nessun team di social manager”.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles