spot_img

Katy Perry reagisce così all’elezione di Donald Trump “Non ci lasceremo guidare dall’odio!”

L’elezione di Donald Trump, il candidato repubblicano, a 45esimo presidente degli Stati Uniti ha scatenato l’ira di Katy Perry, che su Twitter ha rovesciato il suo malessere “Non ci lasceremo guidare dall’odio!”

GOSSIP-L’elezione di Donald Trump, il candidato repubblicano dato per perdente dai sondaggi, a 45esimo presidente degli Stati Uniti ha scioccato non solo il mondo, ma anche le numerose star che hanno appoggiato in massa Hillary Clinton.

Tra queste c’è anche Katy Perry, la popstar che dall’inizio della campagna elettorale ha appoggiato in toto la candidata democratica, che su Twitter ha rovesciato la sua ira contro la nomina di Trump “Non ci lasceremo guidare dall’odio!”

Katy Perry, pensieri in libertà contro l’elezione di Donald Trump

La 32enne ha cominciato ad esprimere i suoi pensieri “in tutta libertà” subito dopo l’elezione di Trump, sommergendo il social network di cinguettii in cui ha incoraggiato tutti i supporters della candidata democratica e li ha invitati ad essere forti.

“Non rimarremo in silenzio. Non sedetevi. Non lamentatevi. MUOVIAMOCI. Non lasceremo che questa nazione venga sommersa dall’odio! Alzatevi! La rivoluzione sta per arrivare. Potere al popolo!”

Le sue parole non sono rimaste inascoltate, perché stamattina gli studenti sono scesi in piazza per protestare contro Donald Trump. Non c’è che dire, dopo una campagna elettorale all’ultimo sangue, ci voleva proprio un’elezione “tranquilla”…

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
2,952FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles