spot_img

Dimostrato il jet lag da caffè: il caffè modifica il ciclo del sonno

Una ricerca dell’Università del Colorado ha dimostrato il jet lag da caffè

L’Università del Colorado ha condotto una interessante ricerca sugli effetti che il caffè ha sul ciclo sonno-veglia.

I risultati di questa ricerca, pubblicati su Science Translational Medicine, hanno confermato la presenza dell’effetto jet lag da caffè.

Lo studio è stato condotto su un gruppo di tester umani: cinque volontari sono stati coinvolti nei test durati sette settimane. Ai volontari è stato somministrato ogni sera, tre ore prime di andare a dormire, o una pastiglia contenente 200 mg di caffeina oppure un placebo (i tester, ovviamente, non erano a conoscenza di cosa avrebbero assunto).

Analizzando i livelli di melatonina ogni mezz’ora, è emerso che l’assunzione di caffeina porta ad un ritardo dell’aumento della melatonina di quaranta minuti. Essendo la melatonina l’ormone del sonno, i risultati dello studio hanno dimostrato il jet lag da caffè.

Questo studio dell’Università del Colorado apre nuove frontiere per l’utilizzo della caffeina e del jet lag da caffè.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,941FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles