spot_img

Franco Battiato, venerdì 6 novembre, Le nostre anime nuova raccolta, Testo

Arriva la nuova raccolta di brani di Franco Battiato, anticipata dall’omonimo singolo Le nostre Anime.

Uscirà il prossimo 6 novembre la nuova raccolta di brani di Franco Battiato. Le Nostre Anime, così si chiamerà il nuovo album, avrà due formati: una classica, con tre cd e una delux, che conterrà ben sei cd e 4 dvd.

La raccolta conterrà due inediti e una simpatica e curiosa rivisitazione di Centro di Gravità Permanente, che il cantautore siciliano ha eseguito con Mika. L’anomalo duetto sarà anche edito nel nuovo album del cantante libanese, No place in heaven, nella versione inglese Center of gravity.

L’album è stato anticipato dall’omino singolo Le nostre anime, passato in radio e disponibile anche sulle piattaforme digitali. Il singolo è stato suonato dagli archi della Royal Philarmonic Orchestra di Londra, niente di meno che da Gavin Harrison (Porcupine tree) alla batteria, Jakko Jakszyk (King Crimson) alle chitarre, Carlo Guaitoli al pianoforte e tastiere e Pino ‘Pinaxa’ Pischetola al mix.

All’album avrà seguito un tour annunciato dallo stesso cantautore. La sessione di concerti sarà divisa in due blocchi. Una, quella da febbraio ad aprile 2016, vedrà sul palco insieme a Franco Battiato anche la presenza di Alice.

Testo Le nostre Anime

T’incontro… nella stessa galleria
dove… ci siamo lasciati

T’incontro nella stessa galleria
dove ci siamo lasciati e persi di vista
come succede spesso nella vita
mi ricordo che ti piaceva danzare
alla maniera classica

C’eravamo tanto amati
e non l’abbiamo capito
forse eravamo troppo giovani
legati da storie di sess0
non è strano che ci si trovi come un tempo
quando ci capivamo guardandoci negli occhi
è bello rivederti, davvero
scendono inaspettatamente lacrime
come pioggia spontanee
da allegria
riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta
nell’aria del mattino.

Abbiamo attraversato una vita
piena di cambiamenti
abbiamo imparato a contemplare
la natura e i desideri
verso l’immaginazione
le visioni arriveranno
improvvise e impensabili
riserviamo al cuore
una lode
il sole tramonta
e nasconde il raggio
della sua conoscenza 
riprendiamo il sentiero
con lo stesso cammino
verso la stessa meta.

Le nostre anime
cercano altri corpi
in altri mondi
dove non c’è dolore
ma solamente
pace
e amore
amore

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,942FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles