spot_img

Otto Ohm, Come L’ultimo Giorno nuovo singolo, Testo

E’ uscito l’ultimo singolo degli Otto Ohm, Come L’ultimo Giorno, secondo singolo estratto da Boxer, sesto album in studio del gruppo.

E’ uscito Come L’ultimo Giorno, nuovo singolo degli Otto Ohm. Il brano è il secondo estratto dell’album Boxer, che contiene dodici tracce (Il vestito migliore, Ci credo ancora, Senso nascosto, Riconoscerti in questa canzone, Vedere la vita che va, Come si cambia, Aranciata idiota, Vorresti che non finisse mai, Come l’ultimo giorno, Le impressioni di fine settembre, Il contenuto della clessidra, Penserai a me). L’album è stato registrato con la collaborazione dei musicisti Adriano Viterbini alle chitarre, Gabriele Lazzarotti al basso, Giorgio Amendolara al piano, Laura Zara Bari (voce) e Fabrizio Bacherini.

Il nuovo singolo, Come L’ultimo Giorno è sentimentale e parla dell’amore, quello puro.
Come L’ultimo Giorno, Testo

Quando una donna piange
c’è sempre un motivo
ed ogni sua lacrima scende
tracciando un nuovo sentiero
quando una donna sorride
il mondo sorride con lei
al cuore sa come arrivare
e facile diventerà crederci.

Tu hai solo una domanda e risposte sbagliate che neanche cercavi
c’è qualcuno che aspetta la tua stessa cosa da qualche parte del mondo
e chissà quanta strada percorre una storia diventando una foto, un lucchetto, una via
per guardarsi negli occhi e per potersi dire “mi basta che ci sei tu”.

Amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno.

Quando una donna ti guarda
vede se stessa
e si ripara con te
da qualche goccia di pioggia
quando una donna cammina
i suoi tacchi son come campane
avvertirai ogni rintocco
confronto a lei ti senti sporco.

se lei è il pezzo che ti manca non esige barriera o colore perché, c’è qualcuno che aspetta la tua stessa cosa dall’altra parte del mondo
e il tuo tempo diventa soltanto un pretesto, per pensare a qualcosa che includa anche te
per guardarti negli occhi e per poterti dire (mi basta che ci sei tu).

Amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno.

Amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno
tu amami come (Amami come)
come se fosse (come se fosse)
l’ultimo giorno.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,950FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles