Titanfall: niente gioco in Sud Africa e patch da 840 megabyte

0
213

titanfallRespawn Entertainment, la software house responsabile di Titanfall, la nuova esclusiva Microsoft ha rilasciato due comunicati. Il primo, inerente alla non commercializzazione del gioco in Sud Africa e il secondo invece riguarda una patch che uscirà al day one del gioco.

La mancata commercializzazione nello stato africano è stata giustificata da EA, che in poche parole ha commentato così l’accaduto.

Grazie per aver pre-ordinato Titanfall, ma purtroppo dopo alcuni test abbiamo riscontrato che la qualità della linea internet in Sud Africa non avrebbe mai garantito un’esperienza di gioco ottimale. Stando a queste informazioni, abbiamo deciso di non rilasciare il gioco (al momento) e rimborsare tutti i pre order tramite Origin”

Mentre EA bloccava il commercio, dall’altra parte Respawn Entertainment ha annunciato che al day one del gioco (13 marzo) per la versione Xbox One ci sarà una patch di ben 840 megabyte. Sconosciuto al momento il motivo della relase di un update così grande al day one, quindi non ci resta che aspettare il changelog.

Tra scelte di marketing e problemi che necessitano di update così grande su una console, a 8 giorni dal rilascio, il titolo non sembra godere di un’ottima salute.