Apple Pay debutta nel Regno Unito

0
288
epa04208611 The logo of Apple Inc. is seen on the wall of an Apple Store in Tokyo, Japan, 16 May 2014. The Intellectual Property High Court said on 16 May 2014 in Tokyo, that Apple Inc. violated partially Samsung Electronics Co.'s patent as part of a patent infringement case, one of the many battles between Samsung and Apple, adding that Samsung has the right to claim 9,950,000 yen (about 98,000 US dollar) for patent royalty. EPA/KIMIMASA MAYAMA

Il sistema elettronico dei pagamenti lanciato con iPhone 6 arriva in Inghilterra

Dopo il debutto negli Stati Uniti, Apple Pay sbarca anche in Europa. Il regno Unito è il secondo paese dove il sistema di pagamento elettronico che passa per iPhone 6 e che ora accetta anche l’Apple Watch.

Apple Pay offre il servizio ai clienti di 8 banche e network di carte di credito: American Express, Forst Direct, HSBC, Nationwide, NatWest, Royal Bank of Scotland, Santander e Ulster Bank.

Il sistema Apple Pay è stato lanciato lo scorso 9 Settembre con la presentazione a San Francisco dell’iPhone 6 e 6 Plus, probabilmente come test, ma l’espansione anche in altri paesi può significare solo che Apple ha interesse ad espandere il suo servizio in altri paesi. Speriamo che, sulla riga della Gran Bretagna, presto il servizio arrivi anche nel nostro paese.