spot_img

Battaglia Hacker presso la ‘Conferenza degli Hacker 2013’ con CTF365

Una battaglia Hacker che si svolgerà durante la Conferenza degli Hacker a Nuova Dehli con CTF

La Conferenza degli Hacker: che cos’è? 

Si tratta di un evento unico nel suo genere, dove le migliori menti del mondo dell’hacking,i leader nel settore della sicurezza informatica e della comunità informatica, insieme a responsabili politici e rappresentanti del governo in materia di sicurezza , si incontrano faccia a faccia per unire le loro forze e cooperare affrontando i temi più attuali del settore della sicurezza Internet.

La conferenza si terrà a New Delhi, il 25 di agosto 2013. Lì si riuniranno i leader del settore della sicurezza,i  rappresentanti del governo e del mondo accademico insieme agli hacker black-hat per condividere le loro conoscenze e le loro idee idee circa la sicurezza delle informazioni e tutto ciò che ad esso è correlato.

CTF : Capture the Flag. Che cos’è?

Sono sfide di sicurezza informatica che si basano sia sull’offensiva che sulla difensiva. Secondo molti esperti,me compreso, sono il metodo migliore per imparare la sicurezza informatica divertendosi.
CTF Battaglia Hacker
Intervista a Marcus Corici:

– Nel Novembre 2012 hai parlato per la prima volta di questo progetto dicendo che sarebbe partito agli inizi del 2013. Quali sono state le cause che l’hanno fatto ritardare?

Beh inanzi tutto siamo assolutamente entusiasti di trasformare la CTF365  nella più grande piattaforma di CTF. Ciò però è risultato più difficile di quanto ci aspettavamo soprattutto perché siamo un piccolo team. Ma non voglio scendere nei dettagli dando troppe anticipazioni.

–  Cosa ne pensano gli esperti di sicurezza il progetto CTF365 ?

La risposta fino ad ora è stato più che ottima: non abbiamo ancora iniziato, e già abbiamo oltre 5000 utenti registrati e circa 300 squadre pronte a mettersi in gioco! Ciò è fantastico e spaventoso allo stesso tempo in quanto ci mette molto sotto pressione. Ci stiamo impegnando molto e faremo del nostro meglio.

– Quali sono le prospettive? E quando sarà pronto?

Non posso darti una data precisa. Stiamo preparando una campagna di CTF . Attraverso questa puntiamo a vedere come lavora la piattaforma. Come già detto, il nostro tentativo è quello di emulare scenari di internet il più simili possibile a quelli della vita reale , dove tutto è ‘permesso’. Sappiamo che la maggior parte della nostra utenza preferisce ruoli offensivi a quelli difensivi e siamo curiosi di vedere cosa succederà.

Cosa rende il vostro CTF così speciale e diverso da quello già presente su internet? 

Beh, è ​​facile:
Accanto a diverse campagne per divertimento, avremo delle reti dove gli utenti saranno in grado di giocare / attaccare centinaia e migliaia di macchine virtuali. Ciò permette agli appassionati di sicurezza di allenarsi come se fossero nella ‘vita’ reale, utilizzando qualsiasi strumento . DoS e DDoS inclusi.

Inoltre, utilizzando la nostra piattaforma, sarà più facile per chiunque creare il proprio CTF. Questo aiuterà i venditori InfoSec e le società di formazione alla sicurezza ad addestrare meglio i loro studenti e di testare i propri prodotti attraverso la gamification.

– Qualche particolare messaggio per i nostri lettori? 

Noi pensiamo che imparare la sicurezza informatica tramite la gamification sia il modo migliore, per questo invitiamo tutti a partecipare al gioco CTF.

Iscriviti ora alla Battaglia Hacker attraverso questo bottone:

Iscriviti alla Battaglia Hacker!

 

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,940FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles