spot_img

Enel progetta un cavo unico per fornitura elettrica e banda larga

Presto fornitura elettrica e banda ultralarga potrebbero essere accomunate da un solo cavo. Lo sta progettando Enel insieme ad un fornitore terzo e potrebbe essere introdotto in italia per collegare le abitazioni, contemporaneamente, a rete elettrica e banda ultralarga. L’offerta è stata portata da Prysmian ai dirigenti Enel e rappresenta una soluzione interessante poichè sfrutta per la stragrande maggioranza tecnologie made in Italy. Un progetto che, come ha scritto il Corriere Economia nel renderlo pubblico, appare tecnicamente perfetto.

Un cavo unico che potrebbe diventare un potenziale concorrente di Telecom e della sua rete in rame, quello proposto dalla società italiana operante nei settori Energia e Telecomunicazioni con un fatturato che nel 2014 si è aggirato intorno ai 7 miliardi di euro. Leader globale in tali business, sta puntando tutto sulla qualità per distinguersi dalle tante realtà presenti, e che opera in tutto il mondo, circa 50 paesi in tutto dove dispone di 89 stabilimenti e 17 centri per la ricerca e lo sviluppo con oltre 20 mila dipendenti. La sinergia tra Enel e Prysmian sarà quello di portare nuova linfa al parco dei contatori nelle case con tecnologie italiane per portare fibra e connessioni a banda ultralarga nelle case.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,986FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles