spot_img

Google fonda la holding Alphabet

La nuova holding Alphabet fa crescere il valore di Google

Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo (ma ormai non solo questo), ha deciso di modificare il suo assetto societario, fondando una nuova holding, presentata a tutti come Alphabet.

Il nome Alphabet è stato scelto innanzitutto perchè richiama tutte le lettere che formano il linguaggio, l’alfabeto, e poi perchè include il termine bet, che significa scommettere e che mette in luce la voglia di Google di mettersi sempre in gioco.

Larry Page, co-fondatore di Google ed ora amministratore di Alphabet, in un’intervista ufficiale rilasciata alla stampa, ha spiegato che molte società tendono ad accontentarsi: quando raggiungono un buon fatturato ed un tasso di crescita accettabile, hanno la tendenza a mantenere tutto invariato, accontentandosi di ciò che hanno prodotto.

Google non si accontenta, ma si mette ogni giorno in gioco per migliorare se stesso e per garantire a tutti i soci e collaboratori dell’azienda di trarre il massimo beneficio.

Alphabet è una scommessa, che per ora sembra essere vincente, dal momento che il valore del titolo Google in borsa è salito nettamente.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,033FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles