spot_img

Rambo: The Videogame si rifà il look con SweetFX

Rambo il videogioco

Bocciato su tutti i fronti, Rambo: The Videogame si rifà il look grazie all’utilizzo del tool SweetFX. L’aspetto estetico del titolo Reef Entertainment ne giova soprattutto nel comparto illuminazione, qualche texture più definita e poco altro, rimanendo nella mediocrità nonostante le migliorie apportate.

Non c’è niente da fare. Se un videogioco esce male (davvero male come in questo caso), è impossibile rimediare, anche parzialmente, al danno fatto. Rambo: The Videogame è il classico tie-in sfruttato con eccessiva superficialità, mal sviluppato e predisposto con un impianto ludico da sala-giochi anni 90.

Fortunatamente (per modo di dire), il tool SweetFX viene in nostro soccorso. Con alcune forzature tra i vari settaggi di gioco, è possibile ottenere un look decisamente più gradevole, con texture maggiormente definite ed un comparto illuminazione decisamente più realistico. Per tutto il resto, invece, Rambo: The Videogame rimane così com’è stato concepito dal team di sviluppo, ma almeno i nostri occhi potranno guardare qualcosa di decente (sempre se avrete il coraggio di spenderci 40€!). Di seguito, ecco alcune immagini dopo l’utilizzo di SweetFX:

192192_13192192_11192192_10192192_2

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,950FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles