Password complesse crackate con facilità

0

Alcuni Hacker sono riusciti a crackare password complesse, sino a 16 caratteri.

Scoperto un metodo per crackare password complesse in meno di un’ora

La password serve a proteggere i propri dati personali, le transazioni finanziarie, i propri account sui social network e un’altra miriade di cose . Insomma ..essa viene utilizzata per impedire l’accesso alle persone “non gradite” .

Spesso si dice che , come password, non bisogna utilizzare parole da manuale  o parole riconducibili al proprietario per evitare che qualcuno riesca a scoprirla facilmente. Ma cosa succede se gli hacker hanno scoperto un metodo per crackare password complesse di 16 caratteri?

Un gruppo di Hacker è riuscito a crackare 14 800 password apparentemente casuali da una lista di 16.449 convertiti in hash usando la funzione MD5 cryptographic hash.

Il problema è il metodo relativamente debole di encrypting: esso è chiamato hash. Essa è una stringa matematica che si crea una volta inserita la password.

Sappiamo che un computer merce che utilizza una semplice scheda video AMD Radeon 7970 ci ha messo 20 ore per crackare 14 800 hash con un tasso di successo del 90 % utilizzando un metodo Brute Force .

Il metodo Brute Force è un metodo attraverso il quale un computer tenta ogni possibile combinazione di caratteri grazie al quale gli Hacker riescono a decifrare un’infinita quantità di password.

Password

Possiamo dire che nessuna password è al sicuro: l’unica difesa che ci è rimasta è quella di utilizzare parole molto lunghe contenenti caratteri speciali quali &, \, @ . Inoltre sarebbe meglio non utilizzare sempre la stessa password e cambiarla ogni poco tempo. Per avere ulteriori informazioni su come avere una password sicura potete leggere il nostro Articolo dove vi spieghiamo e vi consigliamo alcuni metodi su come rendere la vostra password più sicura.