Varie aziende della Silicon Valley e Samsung si schierano contro Apple

0
314

Facebook, Google, HP e Dell si dichiarano contrari alla Mela nella possibilità che Samsung vada in causa contro Apple.

La Samsung si è apertamente schierata contro Apple. La Apple, nonostante il rivale Samsung, ha contro anche Facebook, Google, HP e Dell. Questa unione è stata chiamata “Amicus curie” ed è la possibilità di fornire qualinque informazione alla corte che possano essere d’aiuto per questioni relative ai brevetti violati, perché la Apple in realtà possiede moltissimi brevetti, mai utilizzati ma solo registrati, che le altre aziende non possono usare effettivamente senza prima acquistarli o pagare ad Apple i diritti.

Nonostante l’unione la Apple ha vinto perché le è stata riconosciuta la violazione di 6 brevetti su 7. Inizialmente si parlava di 1,05 miliardi di dollari, ma la corte ha deciso per 382 milioni pari al guadagno generato dalla serie Galaxy.