spot_img

Windows 10: come risolvere il bug delle schede video NVIDIA su Mac

Il 29 Luglio è stato rilasciato il download (per molti gratuito) di Microsoft Windows 10, ma non mancano fin da subito dei problemi.

Alcuni utenti considerano Windows 10 come un’unione tra Windows 7 e Windows 8.1, perfetta sia per i pc tradizionali, che per i tablet e per gli smartphone. Windows 10 è disponibile anche per i computer Mac, attraverso i sistemi di virtualizzazione.

I possessori con computer Mac con la scheda NVIDIA sono i più interessati dai problemi di compatibilità sopratutto per chi ha scaricato la versione di Windows 10 Home Edition. Infatti il nuovo sistema operativo scarica automaticamente gli aggiornamenti di sistema, ma questi possono creare dei possibili conflitti con l’aggiornamento automatico delle schede video.

La funzione di disattivazione degli aggiornamenti di Windows 10 non è possibile, ma l’unico sistema è di provare a disattivare la funzione di aggiornamento dell’utility NVIDIA. Ma il risultato non è garantito, e per essere sicuri che questo procedimento risolva il problema si dovrà aspettare una soluzione ufficiale da Microsoft.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
3,104FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles