spot_img

Come Analizzare le Parole Chiave

L’Analisi delle Parole Chiave è assolutamente di vitale importanza per un sito internet, in quanto ha un maggiore valore di ritorno per quanto riguarda il Search Marketing. Per avere successo con il Search Marketing si deve diventare una specie di investigatori, ovvero bisogna ricercare sul web il nostro prodotto o servizio facendo una domanda al motore di ricerca per verificare quali sono in quel momento le migliori parole chiave. Ovviamente questo ci fa anche conoscere meglio i nostri clienti in quanto vedremo anche altre domande simili. Quindi con questa piccola accortezza potremmo vedere quali sono le migliori parole che ci permettono una strategia di marketing vincente.

 Come cercare le parole chiavi

Dare un Valore alle Parole Chiave ogni frase o parola che noi digitiamo viene sempre registrata per poi essere recuperata da noi stessi o da altri. In pratica come le parole che si trovano su google eccoti un esempio:

Ovviamente in questo modo non possiamo sapere quale è il traffico per quella parola chiave direttamente. Per capire il valore di una determinata parola chiave bisogna fare ulteriori ricerche, o formulare alcune ipotesi, fare test o utilizzare la forma classica di web Marketing. Una delle domande che ti devi fare in merito alla tua parola chiave è quella se l’utente una volta arrivato nel tuo sito per quella determinata parola chiave riceverà la tua risposta. Se la risposta sarà positiva e le ricerche per quella parola saranno buone potrai utilizzarla con enorme successo.

 

Cercare il termine nei Motori di Ricerca se quando effettuiamo la nostra ricerca ci accorgiamo che in alto a destra ci sono molte pubblicità capiamo che quella parola chiave ha un alto valore e quindi molto redditizia. Per aumentare i nostri introiti si potrà acquistare una campagna Adwords o Bing Adcenter. Quando effettuiamo una campagna Adwords dobbiamo dare alla nostra campagna una corrispondenza esatta in maniera tale da portare il maggior traffico sulla pagina desiderata. Bisogna tracciare le Impression e il tasso di conversione almeno per i primi 300 Click che possono avvenire anche in una sola giornata.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,951FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles