Assunzioni nella sanità in Campania: il decreto che sblocca 1200 posti di lavoro

0
Assunzioni nella sanità in Campania: il decreto che sblocca 1.200 posti di lavoro
Assunzioni nella sanità in Campania: il decreto che sblocca 1.200 posti di lavoro

Nuova era per la sanità campana, grazie allo via libera alle 1200 assunzioni.

Il presidente De Luca ha dato via libera alla procedura. Nuovi ed importanti obiettivi raggiunti dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che ha dato il via libera a 1200 nuove assunzioni alla sanità campana, nonché lo sblocco del turn over. La svolta questa mattina a Palazzo Santa Lucia, dove il governatore della Regione insieme a Enrico Coscioni, consigliere per la Sanità, ha incontrato il commissario Joseph Polimeni e il sub commissario Claudio D’Amario per dare il via alle nuove assunzioni.

Il decreto commissariale ufficializzato in tavolo di consiglio ha dato spazio allo sblocco del turn over nella sanità campana e la copertura della totalità di dipendenti, suddivisi tra personale medico e infermieristico, che hanno lasciato il servizio al 31 dicembre 2015.

Un totale di 1.200 assunzioni che verranno reclutate mediante nuovi bandi di concorso, stabilizzazione dei precari e mobilità, in modo da garantire il reintegro immediato del personale. Soddisfatto il presidente De Luca che commenta così: “Con queste assunzioni potremmo offrire più servizi ai cittadini, sarà una svolta epocale per la sanità campana.”