spot_img

Chirurgia plastica, l’intervento più richiesto è la Vaginoplastica

Sempre più in continuo cambiamento il mondo della chirurgia plastica. L’intervento più richiesto, in questo 2015, sorprendentemente, è la Vaginoplastica.

Negli anni ’80 le donne hanno iniziato a prendere molta confidenza con la chirurgia plastica. In quegli anni sempre più pazienti di genere femminile richiedevano il rifacimento del naso, degli zigomi e delle orecchie. Ad inizio anni ’90, nel campo della chirurgia plastica, si è avuto il boom delle operazioni per ingrossare il seno e della liposuzione alle gambe, negli anni 2000 si è passati al rifacimento e potenziamento dei glutei e della riduzione della pancia. Negli ultimissimi anni, invece, si evince che, sorprendentemente, l’operazione più richiesta dalle donne, in campo chirurgico è la Vaginoplastica.

A rivelare questo curioso dato è il chirurgo plastico americano Jennifer Walden, che ha dichiarato di eseguire almeno tre interventi a settimana di questo genere.
La Vaginoplastica viene eseguita in anestesia totale. L’operazione in questione dura all’incirca 60 minuti e viene eseguita con il laser. Il trattamento si effettua sulle labbra, alle quali viene rimodellata la forma e le loro pieghe esterne, in modo tale da renderle simmetriche o anche più piccole.
Nell’ultimo anno negli Stati Uniti c’è stato l’aumento del 49% di richiesta per quanto riguarda la labiaplasty (vaginoplastica) ed è stata eseguita su adolescenti di 16 anni fino a signore di 70.

Filippo iulianihttp://www.droppergen.net
Appassionati di tecnologia e di tutto ciò che ruota intorno al web 2.0. Web writer esperto ed Editore e di Droppergen.net e cacciatore delle ultime news dal mondo della tecnologia.

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
2,956FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -spot_img

Latest Articles